Premio al Giovane Ricercatore

Aperto a scienziati giovani ed entusiasti (fino a 35 anni al momento della domanda) che desiderano finanziare la fase successiva di una carriera focalizzata su un futuro libero dalla sperimentazione sugli animali.

Poiché la tossicologia è stata per tanto tempo incentrata sulla sperimentazione sugli animali, molti scienziati che disapprovano l’uso degli animali sono dissuasi dal diventare tossicologi. Coloro che entrano nel settore, possono scoprire che l’accesso ai finanziamenti per lavorare su test non animali può costituire una barriera.

Vogliamo cambiare questa situazione e incoraggiare i giovani scienziati a sviluppare una carriera in tossicologia senza danneggiare gli animali offrendo borse di studio per consentire loro di avanzare in questo settore.

A partire dal 2020, verrà assegnato almeno un premio a un giovane ricercatore per i lavori sulla tossicologia computazionale. Inoltre, dato il precedente successo di Adverse Outcome Pathways (AOP) nella sensibilizzazione della pelle e degli occhi, il Premio Lush è pronto a rispondere a un’altra urgente e insoddisfatta necessità dei test di tossicità rilevanti per l’uomo, vale a dire la spinta allo sviluppo di nuove metodologie AOP nella tossicologia sistemica o dello sviluppo.

Negli ultimi anni abbiamo aumentato il nostro raggio di azione, in particolare in aree come il Sud America, l’America centrale e in tutta l’Asia, dove speriamo di aumentare la consapevolezza e il supporto per la scienza senza test sugli animali, oltre a fornire incoraggiamento a quei ricercatori che utilizzano metodi non animali.

Le nomination per il Premio 2020 sono aperte e si chiuderanno il 6 dicembre 2019.

Ogni vincitore del premio Giovane Ricercatore riceverà un finanziamento di £ 10.000.


 

Elegibilitá

 
Accetteremo candidature da qualsiasi parte del mondo, per progetti che hanno avuto luogo in tutto il mondo.

Il premio è per i progetti incentrati sulla fine del ricorso alla sperimentazione animale o per la ricerca di metodi di sperimentazione non animale o per promuovere l’uso di test non animali che rientrano in una delle nostre cinque categorie.

Con due eccezioni (vedi Premio Giovani Ricercatori y Premio di sensibilizzazione dell’opinione pubblica progetto attuale), i premi riguardano progetti retrospettivi, cioé che sono stati attuati nell’anno precedente la consegna dei premi, ovvero l’anno del premio stesso. Ad esempio per il Premio 2020, verranno premiati i progetti che hanno avuto corso nel 2019 o 2020.

Nessuna organizzazione sarà premiata due volte consecutivamente. Questo include anche gruppi affiliati, come dipartimenti della stessa organizzazione in paesi diversi. Da questo criterio sono escluse le nomination per Giovani ricercatori. Se non vi risulta chiaro se questa norma è applicabile alla vostra organizzazione, vi preghiamo di contattarci.

Il premio Scienza, Formazione e Premio Giovani Ricercatori sono premi “1R piuttosto che 3R”. In altre parole, siamo alla ricerca di candidature di coloro che lavorano per la sostituzione (replacement), piuttosto che per ridurre(reduction) o raffinare(refinement) la sperimentazione animale.

Una spiegazione piú accurata delle “3R” può essere trovata qui sul sito NC3Rs.

Ci sono anche alcune richieste per i vincitori, come ad esempio una presentazione del loro progetto alla cerimonia di premiazione, e un monitoraggio da parte nostra riguardo l’utilizzo dei nuovi finanziamenti.


 

Invio

 
Per ragioni amministrative, possiamo solo accettare candidature in lingua inglese. Se invece preferisce presentare una candidatura in italiano, la preghiamo di utilizzare questo modulo email per inviarci una sintetica descrizione della persona, organizzazione o progetto da candidare.